L’esclusiva vuol dire fiducia.

  • 0

Stai vendendo o stai per vendere la tua casa: è un passo molto importante e proprio per questo è essenziale iniziare con il piede giusto e con le persone giuste al tuo fianco. 

Probabilmente nessun altro agente ti ha mai detto queste cose, ma devi sapere che in realtà sono fondamentali.  

Infatti, anche se non dovessimo lavorare insieme, queste cose che ti dirò ti permetteranno di partire con il piede giusto! Si sa… “chi ben comincia è a metà dell’opera!”  

Prima di ogni cosa devi sapere che la mia agenzia mette te, venditore, al primo posto: il mio obiettivo è quello di farti affrontare questo momento con la tranquillità che meriti.  

Proprio per questo adesso voglio svelarti due importanti verità, che forse nessuno ti ha mai detto prima. Queste verità potranno fare la differenza tra una vendita soddisfacente della tua casa e una disfatta.

Verità n. 1

Il mercato immobiliare non è in crisi, è solo cambiato, si è evoluto, e segue nuove regole!

Se stai per mettere in vendita la tua casa e hai paura di incontrare difficoltà, oppure l’immobile è già sul mercato ma ancora non l’hai venduto… Quello che devi sapere è che la colpa non è tua.

È che nessuno finora ti ha messo a conoscenza di quelle che sono le nuove regole del mercato immobiliare oppure ti sei affidato ad un’agenzia che queste regole le conosceva meno di te!

Verità n. 2

Per vendere al meglio e velocemente la tua casa nel mercato di oggi occorre ottimizzare alcuni aspetti di cui dopo ti parlerò. Sappi però che, su ciascuno di questi aspetti, tu, in quanto proprietario, dovrai contribuire!

Devi fare gioco di squadra con il tuo agente immobiliare. In questo modo creerai le migliori condizioni per vendere al meglio e velocemente la tua casa.

Cominciamo? 

Partiamo dal primo aspetto fondamentale: il mandato in esclusiva. 

La richiesta di esclusiva può sembrare un vezzo da “agente immobiliare” e che sia nel suo unico interesse.  

Probabilmente ti sarai ritrovato a  pensare: “Io affido la mia casa solo a un’agenzia, ma se poi non me la vende?” oppure “ se affido la mia casa ad una sola agenzia ovviamente diminuisco le probabilità di vendita” o ancora “non voglio legami, voglio tenermi aperte tutte le porte”… Giusto?

 In realtà affidare un mandato di esclusiva ad una sola Agenzia significa, contrariamente a quello che si può pensare, voler fare gli interessi della propria casa in vendita.

Il tuo immobile riceverà infatti benefit e attenzioni che le case senza mandato in esclusiva non avranno.

Non mi credi? 

Continua a leggere…

I 6 benefit principali del mandato in esclusiva.

COERENZA

L’offerta, quando proposta da una sola agenzia, risulta più chiara, precisa e quindi seria. Non ci saranno foto o prezzi diversi, provvigioni e margini di trattativa diseguali.

Niente di tutto ciò andrà ad indebolire la tua serietà e quindi tu e l’agenzia avrete la piena fiducia del potenziale acquirente.

PRIORITÁ

Avere un unico agente mette nelle condizioni lo stesso di dare la priorità alla tua casa. La promuoverà sulla prima pagina del suo sito, ne parlerà con  i contatti  in suo possesso, ecc… mentre rilegherà in coda le offerte di cui non ha l’esclusiva.

RESPONSABILITÁ

Un’agenzia che lavora in esclusiva risponde solo del suo operato e non di quello di terzi.

In caso contrario infatti il buon lavoro fatto da un’agenzia in termini di promozione e comunicazione potrebbe essere vanificato dall’operato delle altre che magari non ci hanno messo lo stesso impegno e la stessa dedizione (foto brutte, annuncio anonimo, comunicazione errata sui portali).

IMPEGNO

Il tempo, le risorse e il budget in pubblicità investiti sulla tua casa da un’agenzia che lavora con la certezza dell’esclusiva sono di gran lunga maggiori.

L’agenzia non corre infatti il rischio che la tua casa, sulla quale ha investito molto, alla fine venga venduta da un suo concorrente che si intascherà la provvigione al posto suo!

Sicura che i propri sforzi non andranno a favore di altri si impegnerà al massimo.

TRASPARENZA

L’agenzia, unica referente, non avrà il timore di promuovere e divulgare tutte le informazioni relative alla tua casa.

La paura di essere scavalcati dagli acquirenti, che potrebbero tentare di contattare direttamente i proprietari, limita spesso le singole agenzie nello svolgimento massimo della loro operatività, ne è un esempio l’indirizzo sempre errato degli immobili in vendita.

TUTELA

In caso di mancata esclusiva, ogni agenzia tenderà ad abbassare la propria provvigione, ma soprattutto il valore della tua casa pur di essere lei a chiudere la trattativa: direttamente o indirettamente infatti verrai indotto ad accettare un prezzo più basso.

Una sola richiesta di prezzo e una sola gestione della trattativa evitano l’innescarsi di questo meccanismo.

Le responsabilità del venditore

Per vendere una casa al meglio e velocemente occorre ottimizzare questi 3 aspetti della tua offerta immobiliare.

E in ciascuno di questi aspetti tu puoi e devi contribuire in modalità differenti.

Come detto in precedenza, sedersi sul divano senza fare assolutamente nulla e aspettarsi che la propria casa venga venduta velocemente e al giusto prezzo è davvero poco realistico.

I 3 aspetti da ottimizzare quando si vende casa.

PREZZO

Il prezzo deve essere in linea con quello di mercato

Intestardirsi nel richiedere un  prezzo non in linea con lo standard attuale di mercato perché la casa ti è costata molto, perché ci tieni tanto, perché ci hai messo materiali di pregio, ecc… condannerà il tuo immobile a rimanere invenduto per parecchi mesi, e questo ne abbasserà ulteriormente il valore percepito!

Quindi quello che devi fare in proposito, è richiedere il parere di uno o più esperti per stabilire il corretto e attuale valore di mercato.

PRODOTTO

La casa che stai vendendo è il tuo prodotto. Quindi deve essere in ordine, pulito e valorizzato per essere venduto al meglio.

Il tuo agente può essere il più professionale e volenteroso del mondo ma se al momento del servizio fotografico o delle visite la casa non si presenta al meglio, gli acquirenti stenteranno a venire in visita e tanto meno ti faranno un’offerta adeguata perché non saranno attirati da ciò che l’agente, con tanto impegno, offre. 

Intervieni tu direttamente o fai intervenire qualcuno al posto tuo per preparare al meglio la tua casa prima del servizio fotografico o prima di ogni visita.

Se hai bisogno di consigli su come o cosa fare per ottimizzare questo aspetto chiedi pure a me!

COMUNICAZIONE

Ciò che tu personalmente comunichi durante le visite, se sarai presente, è molto importante.

La visita è il momento finale, dove si conclude o meno una vendita, ciò che dici o non dici e ciò che fai o non fai può vanificare il lavoro dell’agente immobiliare.

Quello che devi fare è lasciare spazio al professionista che presenta la tua casa, intervenendo nel modo corretto solo quando direttamente interpellato.

Conclusioni

Con queste parole penso di averti fornito molte informazioni utili e vari spunti di riflessione.

Ricapitolando il mio consiglio è quello di compiere queste poche e semplici azioni: che sia io o un altro collega, valuta con attenzione la professionalità, le competenze, il grado di formazione dell’agenzia a cui ti rivolgi: – Come si presenta? – Ha un metodo di vendita strutturato? – Ha intenzione di coinvolgerti nel processo di vendita tenendoti informato? – Ti ha spiegato il suo piano di marketing? – Fa un’analisi approfondita di mercato e di valutazione dell’immobile?

Una volta valutati tutti questi fattori, scegli e affidati senza esitazioni, dando l’esclusiva a quel professionista.

Prova con un periodo. Nulla è irreversibile, se non sarai soddisfatto alla scadenza potrai sempre cambiare!

Rivolgiti a professionisti del settore per stabilire nel modo più oggettivo possibile il corretto e attuale prezzo di mercato del tuo immobile. 

Impegnati nel far trovare la tua casa al meglio durante il servizio fotografico e le visite. 

In fondo quando si parla di vendere un immobile ci sono solo due tipologie di proprietari di casa:

  • Quelli che, dopo aver valutato e scelto la giusta agenzia immobiliare, costruiscono una relazione di cooperazione e fiducia con essa e riescono così a vendere velocemente e al giusto prezzo di mercato la propria abitazione…
  • Tutti gli altri, che non facendo nulla di quanto ti ho detto, si trovano costretti a svendere la propria casa  solo abbassando il prezzo di 20, 30 o anche 50.000€.

Noi di Youmay, abbiamo un solo scopo, quello di aumentare il valore percepito del tuo immobile.

Ecco perchè trattiamo ogni casa che ci viene data in esclusiva come se fosse la nostra casa. 

Infatti “facciamo parlare la tua casa” attraverso il relooking.

Ascoltiamo la tua casa e le regaliamo un nuovo look tramite un servizio di Home Staging personalizzato completamente a nostre spese,  confezioniamo con cura  la sua rivista che diventerà il primo contatto visivo che gli acquirenti avranno con essa, utilizziamo al suo interno musiche e profumi che coinvolgeranno gli acquirenti in vere e proprie esperienze sensoriali, organizziamo un evento di presentazione della casa nel quale si potrà toccare con mano e degustarne la sua essenza.

In questo evento spesso si chiude la vendita.

Ma per far sì che questa magia accada è importante che si instauri quel rapporto di fiducia che spesso manca tra agenzia e venditori perchè delusi dalle pregresse esperienze. 

E’ necessario che ci si affidi totalmente all’agenzia e che si segua passo per passo quello che il professionista del settore comunica.

Chiamaci se pensi che Youmay possa fare al caso tuo!

Confronta gli annunci

Confrontare